A cosa serve?

Per Emergenza: a fornire nell’immediato informazioni chiare e precise ai soccorritori, laici o sanitari che non riuscirebbero a ricevere da un soggetto momentaneamente solo, privo di coscienza, incapace di parlare o fortemente confuso.

Come archivio: per conservare e catalogare esami clinici, cartelle cliniche, terapie, posologie e tutte quelle informazioni ricevute da medici specialisti. I file possono essere letti o salvati attraverso un comune collegamento USB al computer. Se si possiedono documenti
Riduce il margine di errore durante il soccorso
Velocizza le operazioni di soccorso
Agevola la comunicazione tra i tuoi cari e i soccorritori

La nostra carta emergenza

Caratteristica della carta
- Tessera in PVC resistente ad urti e forti sollecitazioni;
- Dimensioni simili ad un classico biglietto da visita e quindi facilmente trasportabile in un porta foglio o portacarte di credito.
- Stampa personalizzata in 2 lingue diverse:
- nel fronte: fotografia, dati personali ed informazioni utili.
- nel retro: informazioni utili, numeri di emergenza e numeri utili.
- Possibilità di scelta delle 2 lingue da stampare e di numeri utili da inserire (es. a seconda dello Stato in cui si viaggia).
- Memoria USB da 4 Gb per conservare centinaia di file (foto e documenti Vari). Ciascuna carta contiene programmi e cartelle utili ad una facile utilizzo della stessa.
Sezioni personalizzabili:
- Fotografia;
- Dati anagrafici ;
- Informazioni cliniche: gruppo sanguigno, patologie, stati degenerativi, allergie a farmaci o alimenti, consenso alla donazione organi e tutte le informazioni ritenute indispensabili (si cercherà di inserire tutte le informazioni in considerazione dello spazio stampabile a disposizione. In caso di esigenza di spazio si ritiene opportuno utilizzare abbreviazioni adeguate evitando la traduzione nella seconda lingua).
Su richiesta, a garanzia della riservatezza i dati sanitari personali altamente sensibili, possono essere stampati in codice utilizzando le sigle dello standard internazionale di classificazione delle patologie, affezioni allergiche, procedure chirurgiche e diagnostico-terapeutiche, ICD9-M 2007 utilizzato per codificare la Scheda di Dimissione Ospedaliera (SDO) o altre informazioni sanitarie, validi in tutto il mondo, e ciò rende particolarmente appetibile l’uso di Carta Emergenza all’estero, dove sono maggiori i problemi di comunicazione linguistica;
- Fino a 5 numeri telefonici da contattare quali, ad es. medico di famiglia, parente, recapito di lavoro;
- Numeri Utili dello Stato d’interesse (forze dell’ordine emergenza sanitaria) e numeri istituzionali (Farnesina, Ambasciata).

Danilo Rocca – ideatore della carta emergenza

A chi serve?

Obbligatoria per soggetti:

1) con allergie di vario tipo;
2) con perdita di memoria progressiva;
3) ipertesi, infartuati o con pacemaker;
4) schizofrenici o con forte depressione;
5) trapiantati o che hanno subito interventi chirurgici importanti;
6) bambini, adolescenti o adulti sottoposti a cure che potrebbero necessitare di interventi urgenti;
7) che per motivi fisici rischiano malori improvvisi in luoghi diversi dalla propria abitazione o presidi ospedalieri.


Consigliata a soggetti che:

1) si recano all’estero;
2) viaggiano giornalmente su mezzi di trasporto;
3) occasionalmente o assiduamente fanno uso di alcool o stupefacenti;
4) effettuano sport estremi;
5) effettuano lavori pericolosi ed usuranti;
6) nella quotidianità desiderano avere sempre sottomano cartelle cliniche, terapie, riferimenti utili e tutti i documenti indispensabili in caso di emergenza o controlli di routine.
Meglio del telefonino
Preferire la carta al telefonino perché:
1) in caso di emergenza il soccorritore si deve occupare del ferito e non di come far funzionare il telefonino;
2) il cellulare è un oggetto che spesso si rompe in caso d’incidente, si spegne e comunque spesso bisogna inserire un pin segreto, se poi è spento o scarico il sistema è inutile;
3) nessuno insegna ai soccorritori come si accede alla rubrica di ogni marca e modello di cellulare;
4) aprire la rubrica del cellulare potrebbe essere considerata una violazione perseguibile della privacy.
Non solo la carta
Come fanno i medici ad essere informati della presenza di Carta Emergenza?
Oltre alla Carta saranno consegnati agli interessati che si sono registrati al sistema due adesivi da incollare sul parabrezza dell’auto oppure dello scooter, sul casco da motociclista o sul guscio del cellulare, per consentire ai soccorritori l'individuazione della carta.
Archivio
Memoria USB da 4 Gb
Per conservare centinaia di file (foto e documenti Vari). Ciascuna carta contiene programmi e cartelle utili ad una facile utilizzo della stessa.
Solidale
L’eroe di te stesso e non solo!
Ogni 100 carte vendute, saranno regalate 10 carte da assegnare altrettanti soci di associazioni in ambito medico-sanitario
Carte Vendute
Carte Donate

Quanto Costa?

La nostra carta elettronica con 4gb di spazio d'archiviazione ha un costo di €25,00 comprensiva di spedizione! La nostra carta in pvc ha un costo di €19,00 comprensiva di spedizione! Ricorda aiuti te stesso, proteggi un tuo caro ma allo stesso tempo contribuisci alla donazione di altre carte ad associazioni certificate.